Seguici anche suFacebookTwitterGoogle PlusYoutube
  • English
  • Italiano
FOCUS
focus arrow
Lorenzo, migliora il dolore. In pista in Thailandia FIA clears Mercedes F1 wheel hub design after Ferrari query MotoGP. Dovizioso: "Sono veloce ma il favorito è Marquez" Renault F1 team making 'strong progress' with its 2019 car Hulkenberg gets 10-place Monza grid penalty for causing Spa crash Storie di MotoGP. Pirro e GP della Malesia 2018 Formula 1 won't have new manufacturer in 2021 says FIA's Jean Todt Ericsson: Leclerc '19 Ferrari deal good to judge a Sauber extension F1, all’asta il casco di Ayrton Senna F1, a Monza le Finali Mondiali Ferrari Ferrari says team orders for F1 starts 'dangerous and crazy' Third cars for guest drivers would boost Formula 1 - Mario Andretti F1 Singapore, Libere 2: Ferrari prima con Raikkonen, Vettel 9° F1 Brasile, Gasly: «Pronti a lottare per salire in classifica» F1 Alfa Sauber, Leclerc: «Gara incredibile» Singapore GP: Vettel says Ferrari changes didn't work in FP2 Why Mercedes' wheel rims have become F1's latest tech controversy Fernando Alonso did not leave '1mm' anywhere for P18 at Suzuka Sebastian Vettel: I'm my own 'biggest enemy' in 2018 F1 title fight MotoGP 2018. Rossi: "Senza grip al posteriore"

HONDA E MERCEDES INVESTONO NEI GRAND PRIX DI "CASA"

Foto di Alessio De Marco, Avans Images

SkeetGp

Honda e Mercedes, scuderie top di F.1, hanno scelto di "firmare", entrambe nel ruolo di title-sponsor, i rispettivi gran premi "domestici": a Suzuka in Giappone e a Hockenheim in Germania. Il circuito del grand prix nipponico, tra l'altro, è di proprietà della stessa Honda, che ha interesse, da un lato, ad una maggiore promozione dell’evento e, dall'altro, a capitalizzare, in termini di redemption pubblicitaria su scala mondiale. 

Di recente, poi, Liberty Media, titolari di tutti i diritti della Formula Uno, ha rinnovato con Honda Mobilityland (consociata della scuderia giapponese) per l'organizzazione della gara di Suzuka fino alla stagione 2021. L’ufficialità è arrivata con la pubblicazione del calendario per la stagione 2019, in cui è di nuovo presente anche il gran premio di Hockenheim.

Il circuito di Suzuka è presente nel calendario di Formula 1 fin dal 1987 ed è ormai una delle tappe più importanti del campionato. Honda, inoltre, è un partner storico del settore e le sinergie tra le due realtà potranno evolvere ulteriormente in breve tempo. 

Per quanto riguarda il circuito di Hockenheim, è stato confermato nel calendario del 2019, dato che la sua presenza era in forte dubbio. In Germania è ormai consuetudine l’alternanza tra il circuito di Nurburing e quello di Hockenheim e Liberty Media, fin dal suo insediamento (nel post era Ecclestone) ha tentato di trasformare Hockenheim in una tappa fissa del campionato automobilistico