Seguici anche suFacebookTwitterGoogle PlusYoutube
  • English
  • Italiano
FOCUS
focus arrow
F1 Abu Dhabi, giro d'onore per Alonso: Hamilton e Vettel «Ci mancherà» Magnussen: 'Really bad' mirrors leave F1 drivers racing 'blind' Storie di MotoGP. Il GP di Aragon con Meregalli Test Valencia: esordienti e cambi di casacca [gallery] MotoGP. I temi del GP di Valencia Formula 1 2021 concept car image leaked Rinnovo F1-Pirelli, Tronchetti Provera: «Circus è il massimo» Thinner-tread F1 tyres to be used at every race in 2019 season MotoGP. I commenti dei piloti dopo le FP2 Pirelli secures tender to supply Formula 1 tyres until 2023 MotoGP 2018. Rossi: "Se è freddo possiamo essere più competitivi" F1 Red Bull, Ricciardo: «In pole con un giro pulito» Toro Rosso's Formula 1 tech experiments continue ahead of 2019 Vettel takes readers' F1 driver ratings lead back from Hamilton Alonso joins pack of drivers hit by engine penalties for Russian GP Ferrari: Claims Monza defeat caused by Raikkonen exit 'disrespectful' F1 Mercedes, Hamilton: «Avrei voluto incontrare Senna» F1 Mercedes, Wolff: «Mick Schumacher è un pilota interessante» F1 Belgio, Leclerc: «L'halo probabilmente ha aiutato» F1, Verstappen: «Ho reagito alla provocazione di Ocon»

LA NUOVA STAGIONE E’ GIA’ INIZIATA

Vettel, Ferrari: AustralianGP 2018

Sala Stampa F1

Quanto manca al 17 marzo 2019? Poco, decisamente poco.

Guardare il calendario non serve, perché il debutto della nuova stagione in quel di Melbourne è molto più vicino di quel che si pensi.

Sì, la nuova stagione è già iniziata.

vettel_ed_hamilton.jpg
Vettel ed Hamilton :scambio di caschi a fine campionato

Archiviata l’annata 2018 con il trionfo di Hamilton e il successo Mercedes, c’è chi fa i bilanci di ciò che poteva essere e non è stato (ogni riferimento a Vettel e alla Ferrari non è puramente casuale), ma c’è anche chi non perde tempo e guarda avanti. Perché da qui al 17 marzo succederanno molte cose.

Tanto per cominciare le nuove macchine sono già in avanzato stato di progettazione, e guai se non fosse così. In casa Ferrari la nuova creatura è già nata, l’inverno servirà a perfezionarla e a renderla competitiva come nella prima parte di questa stagione, evitando gli errori e gli sviluppi mal riusciti della seconda.

cover_0.jpg
Arrivabene e Binotto

Si vocifera di un clima teso in quel di Maranello, con la coppia Arrivabene-Binotto ai ferri corti da tempo. La morte di Marchionne ha rotto gli equilibri, se davvero si arrivasse al divorzio il danno sarebbe enorme, per tutti. Urge un confronto verace, uno di quegli incontri-scontri dai quali si esce o definitivamente separati oppure molto rafforzati. Il non detto non serve, le mezze frasi sparate da una parte e dall’altra fanno solo male alla Ferrari.

Che dovrà imparare presto a gestire anche quello che in tanti vedono come un sicuro dualismo, quello tra Vettel e Leclerc. La presenza di Raikkonen era a suo modo tranquillizzante per il tedesco, che quando in Red Bull si è trovato a dividere il box con un compagno scomodo come Ricciardo (e non più con il più gestibile Webber) è andato in crisi. Capiterà ancora? Leclerc è giovane, veloce e terribilmente motivato. Tempo poche gare e c’è chi giura che in Ferrari si scatenerà una bella lotta. Andrà gestita con attenzione e polso fermo, una guerra interna andrebbe a tutto vantaggio di Hamilton, che di simili “regali” non ne ha certo bisogno.

La Ferrari esce dalla stagione appena conclusa con le ossa rotte, da dopo il Belgio c’è stato un crollo verticale nelle prestazioni della macchina e in quelle del suo capitano. Vettel deve ritrovare serenità e fiducia, ma per farlo occorre un ambiente sano e positivo, depurato dalle scorie che si sono pericolosamente accumulate negli ultimi mesi.

Sarà un inverno lunghissimo. E il 17 marzo è già dietro l’angolo.

TOP FOCUS

Rossi, Jerez Test
28/Nov/2018
Siamo arrivati quasi all’epilogo della stagione. I piloti sono stanchi morti, non ne vogliono più sapere di stare su due ruote e non vedono l’ora di staccare...
Valentino Rossi e Luca Cadalora
30/Nov/2018
Cari amici di Skeetgp, oggi possiamo dire ufficialmente che il campionato 2018 è andato definitivamente in soffitta, tra gli scaffali polverosi in mezzo ai...
Vettel, Ferrari: AustralianGP 2018
29/Nov/2018
Quanto manca al 17 marzo 2019? Poco, decisamente poco. Guardare il calendario non serve, perché il debutto della nuova stagione in quel di Melbourne è molto...
Pirelli 2019
01/Dic/2018
Un gran bel giramento di testa. Che confusione, sarà perchè giriamo. E non ci consumiamo, non degradiamo, più che gomme per cancellare pneumatici da cancellare...