Seguici anche suFacebookTwitterGoogle PlusYoutube
  • English
  • Italiano
FOCUS
focus arrow
MotoGP. Rossi: "Resto perché sono veloce" Fernando Alonso: Australian GP will be McLaren's 2018 F1 low point F1 testing demands too 'brutal' to use Bahrain instead of Spain - Haas Toro Rosso expects Honda to discuss deliberate F1 engine penalties MotoGP 2018. Lorenzo: "La fiducia è arrivata troppo tardi" MotoGP, cambia la procedura di partenza F1 McLaren, Alonso: «Dovremmo essere a livello della Red Bull» Formula 1: Hamilton admits he underperformed in China 'disaster' Mercedes claims it completed an F1 pitstop in 1.8 seconds in China MotoGP 2018. Iannone segna il miglior tempo nelle FP2 ad Austin F1 testing: Max Verstappen feels 'big difference' in 2018 Red Bull F1 Bahrain, Raikkonen: «Sarei felice di essere 7 decimi dietro se poi in gara vinciamo» FIA working on guidelines after rows over Ferrari/Renault signings F1 Williams, Sirotkin: «Non ho mai sentito la pressione di Kubica» MotoGP 2018. Rossi: "Dodici piloti con lo stesso passo" MotoGP. Dall'Igna: "Impossibile continuare con Lorenzo" F1 Red Bull, Newey: «Ricciardo in Canada sarà penalizzato» Esteban Ocon expects to miss out on new Force India F1 wing in Bahrain F1 testing: Alonso's wheel loss drama 'no big deal' - McLaren Nico Rosberg steps back from Robert Kubica F1 management role

PER MINARDI, LA POWER UNIT SARÀ IL TALLONE D’ACHILLE DELLA STAGIONE F1 2018


GPizza&F1chi

Purtroppo sono convinto che sarà la power unit a fare la differenza, e succederà a casa di tutti. Sarà così per Mercedes, Renault, Ferrari, Honda, tutti insomma”. Così Gian Carlo Minardi in una esaustiva intervista di Alessandro Prada per Circus F1, in cui l’imprenditore italiano, che fu titolare di uno degli ultimi piccoli team indipendenti della Formula Uno, risponde a 21 domande poste dalla redazione su argomenti caldi quali la nuova gestione della Liberty Media, l’imminente introduzione dell’Halo e la sua reale funzionalità, piloti e team della stagione 2018. In ultimo, non manca uno sguardo a quanto realizzato in Italia a supporto di questo sport.

Non a caso il titolo dell’articolo si focalizza sulla Ferrari. Infatti, oltre la notizia relativa al prossimo campionato mondiale che interpella anche e soprattutto la scuderia nostrana, Minardi rimarca in vari punti dell’intervista l’impegno concreto del Cavallino sia nei confronti dei team satelliti che dei giovani piloti formati in FDA. Alla domanda sulla creazione di una sorta di “FDA Nazionale” risponde che in realtà questo progetto già esiste. Insieme alla FDA, lui con la scuola federale ed ACI Sport realizzino stage, seguendo i ragazzi dai 12 anni d’età, ovvero dalle prime competizioni sui kart fino alla Formula 4.

Una delle domande più interessanti, riguarda la richiesta del popolo web (tramite sondaggio) della candidatura del manager a presidente della FIA: la sua risposta centra in pieno gli obiettivi che dovrebbe porsi chi occupa una posizione di tale responsabilità per l’intero motorsport. “Posso solo dire che vorrei cercare di costruire, in tutti i settori della FIA, delle figure di professionisti che si impegnino e che mettano nel tempo regole economiche e tecniche a livello della Federazione che rappresentano…”  continua su

GIAN CARLO MINARDI, IN ESCLUSIVA A CIRCUSF1: ALLA FERRARI MANCA UN SALTO DI QUALITÀ SULLA POWER UNIT

TOP FOCUS

16/Feb/2018
Yamaha si mette nelle mani di Rossi, relegando in un angolo il giovane Viñales, perché l'unico ritenuto capace di sferrare un gancio al volto di un portentoso...
Rossi e Vinales in crisi a Buriram
19/Feb/2018
Delle due l'una: o alla Yamaha hanno deciso di gettare fumo negli occhi alla concorrenza, oppure la Casa giapponese ha dei grossi problemi da risolvere e non...
Rossi impreca
09/Apr/2018
Uno ha perso il controllo in pista e l'altro è finito fuoripista e in terra. Uno ha dimostrato di essere il protagonista di una delle più grandi rimonte dello...
26/Gen/2018
di Alex Scotti e Marcel Vulpis La decisione di Banco Santander di uscire dal Circus, dopo undici stagioni (tra McLaren e Ferrari), ha costretto il “...