Seguici anche suFacebookTwitterGoogle PlusYoutube
  • English
  • Italiano
FOCUS
focus arrow
Red Bull reveals Ferrari-style F1 mirrors at Belgian Grand Prix What's left to sort in F1's crazy 2019 driver market Toro Rosso's Brendon Hartley hints he's lacked 'full support' in F1 Hartley: Engineer's 'lie' played part in strong Suzuka F1 qualifying Charles Leclerc aware of 'big question mark' over him at Ferrari in 2019 Red Bull's Dan Ticktum looking for ways to add F1 superlicence points George Russell secures Williams Formula 1 seat for 2019 season F1, Tronchetti Provera: «Ferrari ha lavorato bene, è vicina al traguardo» MotoGP 2018. GP Austria, i commenti del venerdì Leclerc completes two GP distances for Ferrari in Pirelli Ricard test F1 Ferrari, domani si potrebbe decidere il futuro di Raikkonen Test MotoGP Misano: Lorenzo il più veloce, poi Dovizioso F1, Sainz: «Verstappen? Con lui mai un litigio» Williams technical chief Paddy Lowe backs top 20 F1 scoring idea Toro Rosso only has one F1 upgrade package to try in US GP practice Ferrari issues warning over 'strange' knowledge of its F1 battery F1 McLaren, Brown: «La Toro Rosso dovrebbe ingaggiare Vandoorne» Bagnaia e Martin campioni 2018 Moto2 e Moto3 Rossi. “Così è difficile mantenere la motivazione” New Ferrari F1 airbox device prompts fresh camera intrigue

DAINESE ENTRA IN FONDAZIONE ALTAGAMMA

Sede Dainese

GPizza&F1chi

La Dainese entra in Fondazione Altagamma, la prestigiosa associazione che dal 1992 riunisce le imprese dell’alta industria culturale e creativa italiana, riconosciute come autentiche ambasciatrici dello stile italiano nel mondo.

Con l’ingresso tra i Soci di Fondazione Altagamma, Dainese va ad affiancare eccellenze italiane come Ferrari, Maserati, Lamborghini, Riva e Ducati, oltre a tante altre non legate al mondo dei motori. Realtà quali Gucci, Cucinelli, Bulgari, Versace, che, come Dainese dal 1972, sono vere ambasciatrici dello stile italiano a livello internazionale.

L’azienda vicentina è da oltre 45 anni il punto di riferimento in quanto ad innovazione nel settore delle protezioni e dell’abbigliamento per gli sport dinamici; si impegna costantemente nella ricerca e nello sviluppo volti alla realizzazione di soluzioni che permettano all’uomo di esprimere tutto il suo potenziale.

altagamma.jpg

Cristiano Silei, Amministratore Delegato del Gruppo Dainese, si dice orgoglioso dell’associazione con Fondazione Altagamma: “Per un’azienda come Dainese, che fa dello stile e della qualità i suoi cardini, assieme alla tecnologia e alla ricerca, entrare a far parte di una cerchia ristretta di firme italiane, simboli di eccellenza in ogni settore, non può che suggellare quanto di buono fatto fin ora. Essere soci di Altagamma ci spinge a continuare sulla strada che abbiamo intrapreso.”

Stefania Lazzaroni, Direttore Generale di Altagamma, aggiunge: “L’ingresso di Dainese tra i soci della Fondazione ci rende particolarmente orgogliosi per il ruolo di innovatore trasversale che l’impresa vicentina ha svolto nell’ambito dell’abbigliamento sportivo. Dal motociclismo all’equitazione, dagli sport invernali a quelli velici, Dainese ha saputo coniugare funzionalità e design creando prodotti dall’alto contenuto tecnico ed estetico.”

IL GRUPPO DAINESE

rossi_dainese.jpg
Valentino Rossi da sempre con Dainese

Fondato nel 1972 da Lino Dainese, il gruppo  sviluppa abbigliamento protettivo all’avanguardia per la pratica di sport dinamici: motociclismo, sport invernali, ciclismo, equitazione e vela. Perseguendo la propria missione di proteggere gli sportivi dalla testa ai piedi, nel 2007, Dainese ha acquisito il marchio AGV, brand iconico fondato nel 1947 e famoso in tutto il mondo per i suoi innovativi caschi sportivi. Dal patrimonio stilistico della casa madre nasce nel 2017 Dainese Settantadue, il nuovo brand che interpreta in chiave moderna lo stile dei capi del passato. I prodotti Dainese e AGV rappresentano la frontiera tecnologica nell’ambito della protezione per gli sport dinamici e sono utilizzati dai migliori atleti al mondo, da Valentino Rossi a Sofia Goggia, Campionessa Olimpica di Sci e vincitrice della Coppa del Mondo di Discesa Libera.

sofia_goccia.jpg
Sofia Goccia, stella dello sci mondiale

ALTAGAMMA

Altagamma riunisce dal 1992 le migliori imprese dell’Alta Industria Culturale e Creativa che promuovono nel mondo l’eccellenza, l’unicità e lo stile di vita italiani. Unica per la sua trasversalità, Altagamma accoglie brand dei settori della moda, del design, della gioielleria, dell’alimentare, dell’ospitalità, della velocità e del wellness. La sua mission è contribuire alla crescita e alla competitività delle imprese dell’industria culturale e creativa italiana. Le aree di attività spaziano dalle Ricerche alle Relazioni Istituzionali, dal Networking alla Formazione, dalla Cultura di Impresa alla Promozione dell’eccellenza italiana e del Sistema Paese. Il mercato dell’alto di gamma italiana vale circa €100 mld, con una quota del 10% del mercato mondiale.

In Italia le imprese culturali e creative contribuiscono nella misura del 5% al PIL nazionale, realizzano con l’export il 50% in media del loro fatturato e impiegano circa 500.000 persone tra occupati diretti e indiretti.  

TOP FOCUS

Giovanni Copioli, Presidente FMI
08/Nov/2018
Il prossimo primo dicembre a Nantes si terranno le elezioni del nuovo presidente della Fim, in sostituzione di Vito Ippolito, che con il terzo mandato chiude...
Incidente Ocon - Verstappen , Brazil GP 2018
13/Nov/2018
Le regole sono uguali per tutti? In teoria bisognerebbe rispondere di sì, salvo poi trovarsi di fronte ai fatti di San Paolo e constatare che non è sempre così...
MacauGP: incidente di Sophia Florsch
18/Nov/2018
Tweet di Floersch Terribile incidente per Sophia Florsch, che durante la Formula3 al Gran Premio di Macau, al 4° giro in piena curva ha perso il...
09/Nov/2018
Top team separati da pochi millesimi nelle libere di Interlagos, con Verstappen e Bottas a comandare le 2 sessioni ed una Ferrari davanti sul passo gara. Ma le...