Seguici anche suFacebookTwitterGoogle PlusYoutube
  • English
  • Italiano
FOCUS
focus arrow
F1 2018 game to have career rule changes shake up competitive order 10 unforgettable Ayrton Senna moments Mercedes' Lauda: Verstappen 70% to blame for Red Bull Baku clash LIVE - MotoGP, GP d'Olanda 2018 ad Assen McLaren: Sainz attractive option for 2019 F1 seat if he is free Esteban Ocon: Mercedes Formula 1 seat just a matter of time Sebastian Vettel doesn't blame Valtteri Bottas for Hungary clash Alonso: Big three teams will quash any chance of Monaco upset 'Massive' calendar cut would increase F1's value - Abiteboul Renault team's rate of progress will 'say a lot' about the health of F1 MotoGP 2018. Le dichiarazioni dei piloti dopo le QP in Francia Gallery MX 2018. GP di Russia, le foto più belle Bottas 'hurt' by Wolff 'wingman' comments after Hungary performance MotoGP: Jorge Lorenzo in Honda HRC con Márquez LIVE - MotoGP, GP della Repubblica Ceca 2018 a Brno F1 Red Bull, Ricciardo: «Il campionato è ancora una realtà» Spunti, considerazioni e domande dopo il GP di Francia 2018 F1 Gran Bretagna, Vettel in trionfo, 3° Raikkonen F1 Azerbaijan, Raikkonen: «Sono abbastanza soddisfatto del comportamento della mia macchina» Nico Cereghini: “Nessuno si gira più”

HYUNDAI: CON #WHATSNEXT GUIDA IL PROCESSO DI MODERNIZZAZIONE DELL'ARABIA SAUDITA

Hyundai Motor Company

Economy

La modernità di un'azienda, anzi di una multinazionale come in questo casa, passa anche attraverso la ricerca di una sempre più forte "brand reputation", che cresce, soprattutto, dimostrando nel concreto di avere attenzione e sensibilità nei confronti di importanti temi di attualità. E' il caso, per esempio, della nuova legge saudita, che mira alla modernizzazione dei costumi ed usi vigenti nel Paese, a partire dalla libertà di guida per le donne.

Hyundai Motor Company, per esempio, ha annunciato il lancio di una campagna, oltre che di un programma di customer experience indirizzato alle donne dell’Arabia Saudita, a seguito della “caduta” dello storico divieto che impediva loro di guidare (fino a pochi mesi fa). 

Da qui l’idea di un progetto di comunicazione internazionale di ampio respiro ribattezzato #WhatsNext. L’obiettivo del brand asiatico, diffuso in tutto il mondo, è celebrare le conquiste ottenute, fino ad oggi, dalle donne saudite, supportando, soprattutto, le loro imprese future, in linea con l’idea di Hyundai di creare una vera e propria “mobilità libera”. 

 

 

Nel video della campagna, Hyundai esprime il suo messaggio di sostegno, raccontando la "storia" di una donna, che insegue il sogno di diventare fashion designer, regista, maestra e atleta di successo.

Hyundai ha diffuso sui suoi canali online il video teaser della campagna #WhatsNext, ottenendo 1 milione e mezzo di visualizzazioni solo su Facebook. Inoltre, l’azienda ha realizzato la promozione della campagna anche nel Riyadh Park Mall cinema, ottenendo ampia risonanza a livello locale, grazie all’ultimo film di successo della Marvel “Ant-man and the Wasp” (in uscita ad agosto anche in Italia), dove sono presenti una serie di nuovi modelli di auto della casa coreana (nello specifico “Kona”, “Santa Fe” e “Veloster”).

La campagna include anche una collaborazione con tre influencer saudite: l’imprenditrice Bayan Linjawi, la presentatrice radio Shadia Abdulaziz e la stilista Reem Faisal. Tutte e tre sono state invitate a partecipare ad un seminario presso la sede di Hyundai a Seoul (capitale della Corea del Sud), lo scorso mese. Questo clinic includeva una visita allo Hyundai motorstudio di Goyang e il tutorial di guida per principianti “Let’s Drive”. Le ambassador “rosa” condivideranno le loro esperienze Hyundai con le donne saudite e parteciperanno a numerosi altri eventi del brand, compresi nuovi lanci e programmi di scuola- guida.

Inoltre, Hyundai ha pensato a diversi programmi di Customer Experience dedicati alle conducenti saudite, come per esempio il “City Store” a Riyadh, uno showroom digitale ottimizzato per le clienti donne dove possono sperimentare i prodotti e il brand Hyundai attraverso diversi dispositivi digitali. Hyundai ha previsto di espandere questi showroom in altre città, tra cui Dammam e Jeddah.

La casa automobilistica sta anche aumentando il numero di veicoli disponibili per i test-drive, sviluppando una app ad hoc e istituendo sessioni di tutorial di guida per le donne. Inoltre, sono attivi sei lounge ad uso esclusivo delle donne con uno staff a supporto per facilitare l’accesso ai servizi Hyundai.

 

TOP FOCUS

Conferenza Stampa Piloti, Spagna GP 2018
11/Ago/2018
In pista, ha dimostrato più volte di esserlo dagli inizi del millennio. Alonso Don Fernando da Oviedo, Principe delle Asturie, nostro signore del volante,...
Dovizioso vince a Brno
05/Ago/2018
Lo avevamo detto e noi le promesse le manteniamo. Venerdì pensavamo che Marquez stesse giocando a poker tenendo le carte nascoste e senza farle vedere a...
Rai Sport - diritti TV
08/Ago/2018
Nella logica dello "spacchettamento" e delle sublicenze gestite da Perform group, come abbiamo spiegato, nell'ambito del prossimo triennio dei diritti tv...
Dovizioso-Marquez
11/Ago/2018
In matematica non sono mai stato una cima, quindi non chiedetemi a quanti centimetri equivalgono due millesimi di secondo di distacco tra due moto al traguardo...